Zazzaroni, le parole su Lautaro Martinez e i problemi dell’Inter

Zazzaroni, le parole su Lautaro Martinez e i problemi dell’Inter

Inter, parla Zazzaroni

Intervistato sulle frequenze di Radio Deejay, il noto opinionista sportivo Ivan Zazzaroni, grande tifoso nerazzurro, ha voluto parlare del colpo Lautaro Martinez e dei problemi dell’Inter attuale facendo anche riferimento a Frank De Boer e Stefano Pioli.

Su Lautaro Martinez…

“Un misto tra Suarez e Aguero, se guardi la partita con l’Huracan c’è un’azione in cui perde la palla, lotta, si sbatte e poi fa gol. L’han pagato tanto però Suning fa le cose seriamente. Lui come Gabigol? No, io l’ho massacrato dal primo giorno, quello bravo era Gabriel Jesus. Qualche procuratore vicino ai cinesi ci ha mangiato alla grande”.

I problemi dell’Inter

“L’Inter non ha mai risolto i problemi che si sono visti con Mancini, Pioli tranne con de Boer. Ha difetti strutturali, i due esterni bassi. Forse D’Ambrosio è l’unico che copre bene a destra, il mercato non è stato fatto per discorsi di Fair Play Finanziario. Skriniar ok ma Vecino e Borja non fanno fare salto di qualità. I tifosi hanno sempre dato il massimo, hanno goduto dei risultati iniziali ma poi la squadra è andata in difficoltà, come se ci fosse un male interno. Quando Suning uscirà dal discorso finanziario, porterà i campioni. Non c’è altra via per tornare in alto”.